Quali sono i modelli più alla moda? La suola carrarmato merita un occhio di riguardo, le tendenze AI 2019 propongono uno stile “sweet & punk” che abbina con nonchalance tailleur e gonne vaporose con maxi-anfibi per un look futuristico.

Pelle nera, anche semi-lucida, e suola rinforzata. Tra tutti gli stivali dell’Autunno Inverno 2019 2020, gli anfibi sono quelli che hanno dominato le passerelle internazionali. Chiusure metalliche, borchie e lacci personalizzano ogni modello pensato per un look deciso. L’estetica irriverente di questi stivali moda viene addolcita dai capi, come tailleur sartoriali, leggerissimi chemisier e gonne di chiffon vaporoso

Stivali con la suola in gomma, perfetti con la pioggia, sono l’ultima tendenza moda AI 2019 2020.

Welcome back: plateau, scarpe con punta quadrata e Mary Jane

Sempre rialzate ma con un tocco nostalgico, very 70s, sono le scarpe con plateau o platform: décolleté e sandali con altezze importanti, da indossare da mattina fino a notte fonda.

Le scarpe con plateau sono le regine della notte: francesine, ankle boots, décolleté e sandali sono i modelli visti sulle passerelle AI 2019. Si portano sotto ai pantaloni larghi e lunghissimi o con collant velati. Da tempo non si sentiva parlare di “rialzi” e così, ci hanno stupito con maxi-suole, volte a rubare un bel po’ di centimetri in altezza. Ora dobbiamo solo (ri-)abituarci a indossarle.

La moda sancisce anche il ritorno delle classicissime décolleté con cinturino sul collo del piede, cioè delle Mary Jane, e delle scarpe con le punte quadrate.

Scarpe punta quadrata: la moda anni 90 è tornata

Non è tempo di dire “addio” alle décolleté affilate (a triangolo, per intenderci). Dobbiamo però dirvi che sono ufficialmente tornate di moda le scarpe con la punta quadrata. Il primo accenno lo abbiamo avuto nell’estate 2019 con sandali slides con suola squared, mentre per le collezioni Autunno Inverno 2019 2020 diverse label hanno optato per questa geometria per décolleté, sabot e stivaletti. Una moda anni 90, quella delle scarpe con punta quadrata, che era stata abbandonata per altre forme, arrotondate o a punta-triangolo.

È importante anche la scelta delle skin: pitone, coccodrillo, struzzo, scozzese e raso sono solo alcuni dei materiali preziosi scelti dagli stilisti per le scarpe dell’Autunno Inverno 2019 2020.

Le scarpe con skin di coccodrillo sono l’alternativa esotica e posh agli stivali di pitone. La moda Autunno Inverno 2019 2020 simula il “cocco” in ogni modo: stivali, anfibi e anche pump.

La skin di serpente, e in particolare quella di pitone, è una delle principali stampe dell’Autunno Inverno 2019 2020. Stivali o stivaletti possono essere una valida alternativa ai più classici modelli di pelle total black. La texture esotica conferisce un certo fascino vintage cui è difficile resistere. In voga i modelli nelle sfumature naturali, dal beige al roccia. Da provare i modelli camperos, i boots python-pink e quelli a francesina, con stringhe.

Torna in passerella l’eleganza del raso, non solo per abiti couture ma per vestire raffinate scarpe da sera. Décolleté, sabot e slingback sono i modelli che abbiamo visto in fashion week, declinati in una palette cromatica accesa e vivace. Per tutte il raso nero (nel dubbio!). Il suggerimento, però, è quello di indossarle anche di giorno: con collant velate o pesanti, pantaloni sportivi, jeans e longuette.

Non mancano le sneakers, ancora chunky: dopo il boom delle ultime stagioni, queste scarpe da ginnastica rubate al guardaroba del papà stanno vivendo il loro ultimo momento di gloria.

Contattaci per realizzare con i nostri designer la tua prossima collezione!